Novità: tutti i blog sull'illuminazione UV nei terrari

  1. Come possono le lampade UVB sostituire il sole?

    Come possono le lampade UVB sostituire il sole?

    Le lampade UVB sostituiscono il sole nel terrario: come si fa?

    Il sole garantisce condizioni di vita perfette nell'habitat naturale dei nostri rettili. Gli animali a sangue freddo non solo hanno bisogno di calore per aumentare la temperatura corporea, ma spesso anche di luce visibile molto brillante e forti radiazioni UVB.

    Le moderne lampade ad alogenuri metallici UVB sono state sviluppate per soddisfare esattamente questi 3 requisiti:

    1.     Radiazione UVB per garantire la produzione vitale di vitamina D3
    2.     Luce intensa e visibile (fino a oltre 100.000 lux) per aumentare il benessere dei nostri animali
    3.     Calore radiante come il sole per aumentare la temperatura corporea e - anche - per produrre vitamina D3


    Queste lampade UVB MH o HQI sono perfettamente adatte per garantire la salute e il benessere dei nostri animali da terrario. La vitamina D3 è prodotta dalla radiazione UVB negli strati superiori

    Leggi di piu' »
  2. Suggerimenti per gli esperti di rettili: Qual è la differenza con le lampade UV tra Flood, Spot e Mini?

    Suggerimenti per gli esperti di rettili: Qual è la differenza con le lampade UV tra Flood, Spot e Mini?

    Qual è la differenza con le lampade UV tra Flood, Spot e Mini?

    Spesso ci viene chiesto qual è la differenza tra i 70 Watt Flood e i 70 Watt Spot. È la luminosità? Che cosa significa PAR in ogni caso?

    Ecco la risposta:

    Si tratta semplicemente di diverse dimensioni del riflettore o del riflettore. Questi riflettori in vetro sono standardizzati e portano denominazioni come PAR 38, PAR 30 o PAR 20.

    PAR sta per "riflettore parabolico alluminizzato" e il numero dietro di esso indica la dimensione. Le dimensioni dei riflettori più comuni nel terrario sono PAR 38 = Flood, PAR 30 = Spot e PAR 20 = Mini.

    Un riflettore più grande (ad es.: Flood / PAR 38) ha una lente di diffusione in vetro più grande e un angolo di apertura del fascio più ampio. Pertanto l'area illuminata è più grande alla stessa distanza - questo è il motivo principale per cui si usa questo tipo di costruzione.

    Lo Spot o PAR 30 è la dimensione standard e si vende

    Leggi di piu' »
  3. Lampade UVB con le denominazioni "deserto" e "giungla" - cosa significa?

    Lampade UVB con le denominazioni "deserto" e "giungla" - cosa significa?

    Alcuni produttori hanno lampade UVB con le denominazioni "deserto" e "giungla" - cosa significa?

    L'acquisto di lampade per rettili è una scienza a sé stante. Non ci sono solo diverse tecnologie di lampade, diverse potenze e dimensioni. Ma alcuni produttori distinguono anche tra "deserto" e "giungla". Denominazioni che in realtà si spiegano da sole, ma cosa significa veramente? La differenza è il colore della luce nella gamma visibile. Deserto sta per 6000 Kelvin (che è bianco puro) e giungla per 4000 Kelvin (un bianco più caldo e giallastro). Quindi non si tratta dell'intensità della luce, non della luminosità, non della quantità di radiazioni UV o dello sviluppo di calore - si tratta semplicemente di differenze nel colore della luce.

    A nostro avviso i fattori principali per la scelta di una lampada da terrario sono la quantità di luce UV, la quantità di luce visibile e il calore che questa lampada emette. Tutto questo dipende dalla tecnologia della lampada, dalla pote

    Leggi di piu' »
  4. Suggerimenti sui rettili per gli esperti - oggi luce UV e temperatura

    Suggerimenti sui rettili per gli esperti - oggi luce UV e temperatura

    I rettili hanno bisogno di luce e calore UVB. Questo produce la vitamina D3, che è molto importante per la salute dei rettili. Soprattutto, un apporto sufficiente di vitamina D3 impedisce il temuto ammorbidimento delle ossa (rachitismo). Le femmine gravide hanno anche bisogno di più calcio per i loro gusci d'uovo. Le radiazioni UVB forniscono vitamina D3 e aumentano i livelli di calcio nel plasma, favorendo così la formazione delle ossa e l'apporto di calcio. Questo è uno dei motivi per cui le lampade UVB vengono utilizzate nei terrari. Esse forniscono la necessaria radiazione UVB e il calore necessario.

    Leggi di piu' »
  5. Consigli per i rettili - Camaleonti

    Consigli per i rettili - Camaleonti

    Consigli per gli esperti - oggi camaleonti

    Soprattutto con i camaleonti la scelta e il montaggio della giusta illuminazione UV è molto difficile. La sintesi della vitamina D3 attraverso la luce UV e il calore deve essere garantita, ma non deve essere rischiata alcuna ustione. Mentre i camaleonti si arrampicano, la lampada deve essere fissata su una garza (un leggero tessuto trasparente). È anche possibile utilizzare una piastra forata per la protezione - i fori devono naturalmente essere abbastanza grandi da permettere alla luce di passare.

    Come sempre, la scelta della distanza tra l'animale e la lampada UV è un compromesso. Maggiore è la distanza, maggiori sono le perdite (meno luce UV, meno calore). Minore è la distanza, minori sono le perdite, ma anche il rischio di ustioni.

    Le due specie più comuni nell'allevamento dei terrari sono il Camaleonte dello Yemen (Chamaeleo calyptratus) e il Camaleonte Pantera (Furcifer pardalis). Il Camaleonte dello Yemen

    Leggi di piu' »
  6. Suggerimenti per una corretta aggiunta di calcio

    Suggerimenti per una corretta aggiunta di calcio

    Il calcio (più precisamente: carbonato di calcio) è molto importante per i rettili - proprio come noi umani - per la struttura ossea.

    La carenza di calcio porta a malattie come rachitismo (rammollimento osseo), deformità, rammollimento del carapax con tartarughe e disturbi della crescita generale. Come possiamo prevenirlo?


    La principale causa di carenza di calcio è la scarsa quantità di luce UVB nel terrario. Questa luce UVB insieme alla radiazione di calore formano l'importante vitamina D3 negli strati più alti della pelle. Senza vitamina D3, il corpo non può immagazzinare il calcio nelle ossa e l'animale si ammala. In particolare, i giovani animali o le donne in gravidanza hanno un bisogno maggiore. La moderna illuminazione UV nel terrario con un'adeguata lampada per rettili (lampada UVB) o

    Leggi di piu' »
  7. Draghi barbuti - Rettili Esperto della settimana

    Draghi barbuti - Rettili Esperto della settimana

    Suggerimenti per rettili per esperti: oggi draghi barbuti

    Ancora e ancora ci viene chiesto quale lampada UVB è adatta a quale rettile. I draghi barbuti come estremamente amanti del sole hanno bisogno di molta luce e calore.
    Raccomandazione: lampada UVB da 70 watt a una distanza di ca. 30-40cm

    Leggi di piu' »
  8. Tartaruga greca - Rettili Esperto consiglio della settimana

    Tartaruga greca - Rettili Esperto consiglio della settimana

    Consigli sui rettili per esperti - oggi tartaruga greca

    I nostri "Greci" hanno naturalmente bisogno anche di luce UV, luce visibile e calore intensi. Nel suo habitat naturale - nella regione del Mediterraneo - le radiazioni solari sono molto più intense che nell'Europa centrale. In primavera e in autunno la radiazione UV a nord delle Alpi è semplicemente troppo bassa. A causa dell'angolo obliquo di incidenza, il raggio di luce deve spostarsi più a lungo nell'atmosfera - lo strato d'aria agisce come un filtro per la luce UV. In estate, ogni luminosa giornata di sole è l'ideale se si dispone di un giardino - sembra di nuovo diverso quando il cielo è nuvoloso.

    Ecco perché raccomandiamo un posto soleggiato alle nostre latitudini con una ragionevole illuminazione UV. Per piccoli animali, una lampa

    Leggi di piu' »
  9. Quale lampada UV è quella giusta per il mio animale e il mio terrario?

    Quale lampada UV è quella giusta per il mio animale e il mio terrario?
    Le moderne lampade ad alogenuri metallici UV sono sicuramente la prima scelta. Puoi trovare le migliori offerte di prezzo qui nel nostro negozio online. Per i detentori di rettili esperti con più di un terrario, raccomando i nostri bestseller: i multipack dal valore contenuto. In caso di domande, non esitare a contattarci.
    Leggi di piu' »
  10. Quando è il momento di cambiare la mia lampada UV? Semplici consigli per uno scambio

    Quando è il momento di cambiare la mia lampada UV? Semplici consigli per uno scambio

    Spesso ci viene chiesto quando è il momento di cambiare le lampade UV.

    Poiché anche con le lampade più moderne, la radiazione UV diminuisce con l'età, la lampada deve essere sostituita a intervalli regolari. Ciò costa denaro e ovviamente vuoi evitare di sostituire senza senso una lampada ancora funzionante.

    La soluzione ideale sarebbe una misurazione UVB con un contatore solare. Se il valore UVB è sceso al di sotto del 40% del valore iniziale, è necessario sostituire la lampada. O hai misurato il valore iniziale o puoi vedere quale valore ha dato il produttore a quale distanza (di solito puoi trovarlo sulla homepage). Ma cosa fare se non si dispone di un contatore solare? Questi dispositivi (spettrometro a banda larga) non sono esattamente economici (da 300 euro) e pagano solo se hai molte lampade in uso.

    La nostra raccomandazione sarebbe quindi un semplice calcolo e l'uso di una regola empirica. Abbiam

    Leggi di piu' »
Pagina